This content is not available in your region

Cuba: storia di un "bloqueo"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Cuba: storia di un "bloqueo"

<p>Il blocco economico statunitense contro Cuba, conosciuto anche come “el bloqueo”, scatta ufficialmente con il proclama 3447, nel 1962. </p> <p>Quando John Fitzgerald Kennedy estende le restrizioni commerciali già varate da Eisenhower e impone l’embargo su ogni tipo di scambio. <br /> Gli Stati Uniti, fino a tre anni prima il principale partner commerciale dell’isola diventano nemici giurati del nuovo potere nato dalla rivoluzione guidata da Fidel Castro. </p> <p>La nuova politica de l’Havana di impronta comunista, sotto l’influenza sovietica, deteriora i rapporti con Washington. </p> <p>Tanto che nel ’61 Kennedy procede a un tentativo di invasione, con lo sbarco alla Baia dei Porci. Finito in un clamoroso fallimento. </p> <p>I cubani chiedono a Mosca di spalleggiarli militarmente mentre gli Stati Uniti tentano varie azioni di sabotaggio.Anche se poi è l’embargo a essere l’arma più potente degli Stati Uniti, soprattutto dopo la caduta dell’Unione Sovietica.</p>