ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regno Unito: aerei, ritorno graduale alla normalità dopo guasto informatico

Il traffico aereo è ripreso nel Regno Unito dopo il guasto informatico al centro di controllo nazionale che ha provocato il caos per diverse ore

Lettura in corso:

Regno Unito: aerei, ritorno graduale alla normalità dopo guasto informatico

Dimensioni di testo Aa Aa

Il traffico aereo è ripreso nel Regno Unito dopo il guasto informatico al centro di controllo nazionale che ha provocato il caos per diverse ore venerdì. A causa del problema tecnico, avvenuto nel primo pomeriggio, centinaia di voli nazionali e internazionali sono stati cancellati, deviati o ritardati e lo spazio aereo su Londra è rimasto temporaneamente chiuso.

In attesa che le operazioni riprendano completamente il proprio ritmo, qualche volo potrebbe subire una sorte simile sabato.

Il guasto al centro di Swanwick, nel sud dell’Inghilterra, ha avuto forti ripercussioni sui cinque aeroporti della capitale britannica: Heathrow, il primo in Europa per passeggeri, Stansted, Gatwick, Luton e City Airport.

E non è il primo: il 7 dicembre dello scorso anno un’altra panne del sistema in in questa struttura, che impiega 1300 controllori per gestire 5000 voli al giorno, causò ritardi e cancellazioni.