ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions League: Roma ultima chiamata contro il Manchester City

Mercoledi’ sera si chiude la fase a gironi di Champions League, con la Roma che si giocherà tutto davanti al suo pubblico, contro il Manchester City

Lettura in corso:

Champions League: Roma ultima chiamata contro il Manchester City

Dimensioni di testo Aa Aa

Mercoledi’ sera si chiude la fase a gironi di Champions League, con la Roma che si giocherà tutto davanti al suo pubblico, contro il Manchester City. I giallorossi di Garcia per ottenere il pass per gli ottavi di finale sono obbligati a vincere o, con il CSKA Mosca sconfitto a Monaco, pareggiare 0-0. Il tecnico francese dovrebbe schierare al posto di De Rossi, Totti, che verrà affiancato da Gervinho e Ljajic.

Al City basterà quindi un pareggio con gol per la qualificazione, ma Manuel Pellegrini dovrà fare a meno del suo miglior attaccante. Sergio Aguero si è infatti infortunato lo scorso weekend, durante il match di Premier League con l’Everton e non sarà a disposizione del tecnico cileno, che pero’ potrà schierare i recuperati Kompany, Jovetic e David Silva. Fuori, anche lo squalificato Yaya Touré.

Il Bayern Monaco, già sicuro del primo posto nel gruppo E, ospita il CSKA, ancora in corsa per gli ottavi.

Nello scontro diretto del Camp Nou, Barcellona e Paris Saint-Germain si giocano la vetta del girone.

Lo Sporting Lisbona deve vincere a Londra per potersi guadagnare la qualificazione, senza dover attendere il risultato di Maribor.

Giochi già fatti infine nel gruppo H, con il Porto sicuro del primo posto e lo Shakhtar Donetsk del secondo.