ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Filippine: il tifone Hagupit è sceso a tempesta tropicale e va verso Manila

Si è indebolito ma non arrestato il tifone ‘‘Hagupit’‘ che nelle Filippine ha già fatto almeno 27 morti. Il “supertifone”, che si è abbattuto sabato

Lettura in corso:

Filippine: il tifone Hagupit è sceso a tempesta tropicale e va verso Manila

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è indebolito ma non arrestato il tifone ‘‘Hagupit’‘ che nelle Filippine ha già fatto almeno 27 morti. Il “supertifone”, che si è abbattuto sabato scorso sull’arcipelago, è sceso allo status di tempesta tropicale. Colpita la città di Tacloban, si dirige verso la capitale Manila. Milioni le abitazioni già rase al suolo o danneggiate, soprattutto sulla costa, la corrente elettrica è saltata in decine di province.

Flagellata la provincia orientale di Samar, ingenti i danni agli edifici ma anche all’agricoltura. La tempesta si è abbattuta pesantemente anche sulla provincia di Batangas, 90 chilometri a sud di Manila.

Nella capitale l’allerta resta massima, gli abitanti residenti nelle aree più a rischio esondazione sono stati messi al riparo in centri di accoglienza.

“Restiamo qui e non ci spostiamo a causa della violenza della tempesta, le autorità locali ci hanno detto di venire qui’‘, racconta una donna che viene dalla provincia di Batangas.

La prevenzione in questa occasione ha funzionato, sono stati evacuati preventivamente un milione di abitanti. Segno che è servita la lezione tragica di Hayan, il supertifone che ha seminato morte e distruzione l’8 novembre 2013. 7.000 tra morti e dispersi.