ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA-UE: come ristabilire la fiducia

Lettura in corso:

USA-UE: come ristabilire la fiducia

Dimensioni di testo Aa Aa

Lo scandalo Prism ha danneggiato le relazioni tra Stati Uniti ed Europa, proprio mentre i due grandi alleati si trovano ad affrontare crisi geopolitiche come quella ucraina e a cercare un accordo sul commercio. La visita del Presidente Obama può ristabilire la fiducia reciproca?

Se ne parla a The Network con Marietje Schaake, dell’Alleanza dei Democratici e dei Liberali, James Rubin, ex portavoce del dipartimento di Stato americano, e Ian Lesser, esperto di politica estera e sicurezza del Geman Marshall Fund.

“Certo, la fiducia è stata tradita” ammette Marietje Schaake. “Penso che i nostri cittadini e i politici in Europa si chiedano qual è il significato della nostra alleanza.”

“Il fondo si è toccato con la crisi ucraina” afferma James Rubin. “Né l’Unione europea né gli Stati Uniti vinceranno alcun premio per la diplomazia. Non l’hanno gestita bene. La Signora Merkel e gli Stati Uniti hanno bisogno di stabilire insieme quanta pressione vada fatta su Mosca e poi farla.

“La crisi politica in Ucraina, per la sua urgenza, sta richiamando tutta l’attenzione” sottolinea Ian Lesser “e altre questioni rischiano di essere messe da parte. Quando si parla del T-Tip, il Partenariato transatlantico per il commercio e gli investimenti, l’opinione pubblica ha un ruolo veramente importante.”