ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Telefonica quota la filiale tedesca O2

Lettura in corso:

Telefonica quota la filiale tedesca O2

Dimensioni di testo Aa Aa

Telefonica farà sbarcare la sua filiale tedesca O2 in Borsa alla fine dell’anno, probabilmente questo mese.

Il gigante spagnolo delle telecomunicazioni spera di raccogliere un miliardo e mezzo di euro a Francoforte immettendo sul mercato dal 10 al 20% del capitale del proprio operatore mobile tedesco. Per attirare gli azionisti ha promesso, per l’anno prossimo, 500 milioni di euro di dividendi.

O2 è il più piccolo operatore di telefonia mobile tedesco. Con i suoi 25 milioni di clienti detiene il 16.4% del mercato. Ma nel primo semestre è stato uno dei pochi gruppi di telefonia a far registrare fatturato e guadagni in rialzo.

Telefonica, che in Spagna ha dovuto fare i conti con un calo di vendite. ha fatto della riduzione del debito la propria priorità.

A fine giugno il suo debito netto superava i 58 miliardi di euro, vale a dire dieci miliardi in più rispetto alla sua capitalizzazione di Borsa. Per far fronte alle scadenze, il gruppo dovrà trovare 7/8 miliardi di euro all’anno da qui al 2015.

Telefonica per risparmiare ha sospeso i versamenti dei dividendi fino al 2013 e ha ridotto la remunerazione dei propri dirigenti. Inoltre sta pianificando una vendita di assets e di altre unità, in particolare in America Latina.

A Madrid, questo mercoledì il titolo Telefonica ha perso lo 0,43% Dall’inizio dell’anno il calo complessivo è stato del 20,8%.