ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Appassionare gli studenti alla chimica

Lettura in corso:

Appassionare gli studenti alla chimica

Dimensioni di testo Aa Aa

La chimica è una materia che sconcerta e allo stesso tempo affascina gli studenti. Nell’anno internazionale della chimica, i docenti stanno tentando di trovare nuovi metodi creativi per insegnare questa branca della scienza. Ne parliamo questa settimana in Learning World. Siamo stati in Finlandia, a Hong Kong, e abbiamo incontrato la nipote di Marie Curie.

- Finlandia: i simboli delle sostanze pericolose

In Finlandia, Paese con uno dei sistemi educativi più apprezzati al mondo, ha sede l’agenzia europea per le sostanze chimiche, aperta nel 2007. Siamo a Helsinki e non lontano dall’agenzia alcuni studenti imparano quali sono i nuovi simboli delle sostanze pericolose, introdotti dal regolamento dell’Unione Europea sulla classificazione, l’imballaggio e l’etichettatura.

Questa scuola è stata fondata nel 2008, per i figli dei dipendenti dell’ECHA. Ci sono tre sezioni: inglese, francese e finlandese.

- http://www.chemistry2011.org – http://echa.europa.eu/home_en.asp – http://www.esh.fi

- Intervista con la nipote di Marie Curie

Il nome Marie Curie occupa una posizione di primo piano nel mondo della chimica. Abbiamo parlato con sua nipote, Helène Langevin Joliot, anche lei scienziata di spicco.

Secondo lei è necessario un maggiore coinvolgimento della popolazione nella scienza. “La scienza scopre fatti nuovi, idee nuove e questo non dice a cosa serviranno”, afferma. “E’ necessario che i cittadini possano dire la loro su come debbano essere usate queste idee. Se invece i cittadini si trovano di fronte a scelte che non approvano, allora umanesimo e scienza possono divergere”.

- Hong Kong: la chimica sulla scena del crimine

Durante l’anno internazionale della chimica, l’università di Hong Kong ha organizzato dei laboratori per mostrare come la chimica sia centrale nella nostra vita. Un modo per scoprire le composizioni chimiche che determinano forme, colore e usi dei materiali.

Gli studenti sono stati anche in visita al museo geologico Stephen Hui del campus universitario. Il dipartimento di chimica ha anche organizzato un’indagine sulla scena di un crimine con gli studenti universitari in veste di medici legali.