This content is not available in your region

Tenta di sparare al genero ma pistola si inceppa, arrestato

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Cirò Marina, fermato dai carabinieri uomo di 68 anni
Cirò Marina, fermato dai carabinieri uomo di 68 anni

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – CIRÒ <span class="caps">MARINA</span>, 14 <span class="caps">OTT</span> – Ha tentato di sparare al<br /> genero al culmine di una lite ma la pistola si è inceppata e lui<br /> si è dato alla fuga. Per questo un uomo di 68 anni, D.B., è<br /> stato arrestato per tentato omicidio aggravato e premeditato<br /> dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della<br /> Compagnia di Cirò Marina. Il 68enne, lo scorso 12 ottobre, si è recato nel locale di<br /> cui è titolare il genero, un 49enne di Cirò Marina, e nel<br /> tentativo di risolvere un diverbio dovuto a vecchie acredini,<br /> sfociato in una colluttazione, avrebbe tentato di sparargli con<br /> una pistola che, però, si è inceppata. L’uomo è quindi fuggito<br /> lasciando a terra l’arma. I carabinieri, chiamati dalla vittima,<br /> hanno trovato sul pavimento del locale una pistola<br /> semiautomatica marca “Beretta”, calibro 6.35, con la matricola<br /> “punzonata”, al cui interno era ancora inserito un caricatore<br /> con 9 colpi che da un primo esame è risultata essere inceppata. Dopo aver ascoltato il racconto della vittima, supportata<br /> anche dalle immagini di alcune telecamere di videosorveglianza,<br /> i carabinieri hanno rintracciato il 68enne e lo hanno arrestato<br /> conducendolo presso il carcere di Crotone, in attesa<br /> dell’udienza di convalida, che si terrà nei prossimi giorni.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.