This content is not available in your region

Parte a Padova la "Cucina Mobile" per i senza fissa dimora

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Iniziativa Arca-JTI Italia per rispondere a emergenza alimentare
Iniziativa Arca-JTI Italia per rispondere a emergenza alimentare

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">PADOVA</span>, 11 <span class="caps">OTT</span> – L’emergenza alimentare nelle fasce<br /> più fragili delle popolazione è una delle conseguenze della<br /> crisi economica, che pandemia e guerra russo-ucraina hanno<br /> aggravato. Per rispondere a questo problema una risposta<br /> concreta arriva da Padova, dove oggi è stato inaugurato il<br /> progetto “Cucina mobile”, grazie a Fondazione Progetto Arca, e<br /> con il sostegno di Japan Tobacco International (<span class="caps">JTI</span>) divisione<br /> Italia, e la collaborazione del Comune di Padova, della sociale<br /> Cosep e dell’associazione ‘Noi sulla Strada’. Nel Piazzale della<br /> stazione ferroviaria è stato così presentato il food-track<br /> destinato alla distribuzione di pasti ai senza fissa dimora, e<br /> agli anziani in difficoltà, che, anche a causa del Covid non<br /> possono approvvigionarsi di cibo in autonomia. Il food track,<br /> completamente attrezzato percorrerà le strade della città veneta<br /> distribuendo, ogni settimana, almeno 100 pasti completi, caldi e<br /> sani, alle persone senza fissa dimora. L’idea è nata nel marzo di due anni fa, durante, nel pieno<br /> della pandemia, quando i volontari della di Fondazione Progetto<br /> Arca si sono confrontati con la chiusura forzata di mense<br /> pubbliche e altri servizi a sostegno della popolazione più<br /> fragile. Il food truck è stato realizzato grazie al sostegno di<br /> <span class="caps">JTI</span> Italia, impegnata da oltre dieci anni in molti progetti a<br /> supporto delle persone in difficoltà. Sempre con la<br /> collaborazione di Fondazione Arca, <span class="caps">JTI</span> Italia sostiene la<br /> distribuzione di pacchi alimentari alle famiglie che faticano a<br /> fronteggiare la complessa situazione economica, e non riescono a<br /> provvedere alla necessità primaria del cibo. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.