This content is not available in your region

Ucraina: statua Gesù in mimetica a Taormina, "martire guerra"

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Iniziativa per la Pasqua nelle chiese della città
Iniziativa per la Pasqua nelle chiese della città

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TAORMINA</span>, 15 <span class="caps">APR</span> – Gesù Cristo interpretato come un<br /> martire della guerra in Ucraina. È questo il significato di una<br /> delle postazioni allestite nelle chiese di Taormina per la<br /> Pasqua. Nella parrocchia di San Giuseppe, in piazza IX Aprile,<br /> si può osservare la passione di un Cristo avvolto da divise<br /> militari. Il riferimento a quanto sta accadendo nel conflitto<br /> tra Russa ed Ucraina è evidente. Il tutto fa parte del percorso<br /> di riflessione avviato dal parroco, padre Carmelo Lupò,<br /> denominato “Il tempo delle spine”’ che vede in tutte le chiese<br /> cittadine postazioni che affrontano i temi più disparati: “spine<br /> di angoscia” nella Cattedrale; “spine per le donne”, chiesa del<br /> Varò; “spine di fame”, chiesa S. Caterina; “spine per gli<br /> orfani”, Chiesa S. Antonio; “spine di tortura”, Chiesa S.<br /> Domenica; “spine per i profughi”, chiesa San Pancrazio; “spine<br /> per il creato”, chiesa S. Antonio abate; “l’attesa tra le<br /> spine”, santuario Madonna della Rocca. “Il titolo relativo alle spine della chiesa di San Giuseppe – ha commentato Lupò – fa riferimento al filo spinato delle<br /> barricate delle guerre e alla corona di spine di Gesù”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.