Ucciso pregiudicato a Foggia, colpo di pistola alla testa

Access to the comments Commenti
Di ANSA
La vittima è il pregiudicato Roberto Russo di 52 anni
La vittima è il pregiudicato Roberto Russo di 52 anni

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">FOGGIA</span>, 25 <span class="caps">MAR</span> – Si chiamava Roberto Russo ed<br /> avrebbe compiuto 52 anni a giugno l’uomo ucciso questa sera in<br /> via Silvio Pellico a Foggia. Stando ad una prima ricostruzione<br /> dell’accaduto, la vittima era guida di una Ford Escort Station<br /> Wagon quando sarebbe stata affiancata da uno o due sicari che<br /> avrebbero fatto fuoco, uccidendola con un colpo di pistola alla<br /> testa. A quanto si apprende Russo, noto alle forze di polizia,<br /> venne coinvolto nel blitz antidroga chiamato “Pleiadi” nel<br /> gennaio 2003 quando venne arrestata una trentina di persone tra<br /> Foggia e Cerignola. Si tratta del terzo omicidio compiuto a<br /> Foggia dal 2020 ad oggi, tutti ancora irrisolti. Nel gennaio di<br /> due anni fa venne ucciso Roberto D’Angelo, mentre il 28 dicembre<br /> scorso fu assassinato Pietro Russo. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.