This content is not available in your region

Da 13 aprile a 8 maggio stop cantieri autostradali in Liguria

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Toti: le prossime settimane saranno complesse
Toti: le prossime settimane saranno complesse

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">GENOVA</span>, 25 <span class="caps">MAR</span> – “Sono state accolte le nostre<br /> richieste per garantire dal pomeriggio di mercoledì 13 aprile e<br /> fino a domenica 8 maggio la rimozione dei cantieri su tutta la<br /> tratta di competenza di Aspi”. Lo annunciano il presidente della<br /> Liguria Giovanni Toti e l’assessore regionale alle<br /> Infrastrutture Giacomo Giampedrone. Ma anche sulle tratte<br /> gestite da Salt e Autofiori ci saranno interventi per mitigare<br /> l’impatto dei cantieri. “Anche sulle altre tratte – da Sestri<br /> Levante fino alla Toscana, da Savona al confine francese e da<br /> Savona a Torino – il periodo pasquale sarà caratterizzato dalla<br /> rimozione della gran parte dei cantieri e, laddove non<br /> possibile, da un loro alleggerimento per favorire il flusso<br /> veicolare in arrivo e in uscita dalla Liguria”, dicono Toti e<br /> Giampedrone.<br /> “A fronte di questo piano condiviso con il ministero e Anci,<br /> dobbiamo però essere tutti consapevoli che le prossime settimane<br /> fino al 13 aprile saranno assolutamente complesse e difficili,<br /> con lavori e scambi di carreggiata anche molto impattanti sul<br /> traffico”, sottolineano il presidente della Liguria e il suo<br /> assessore. Le decisioni sono state prese durante la riunione del<br /> tavolo tecnico con i rappresentanti di Mims, Anci, Anas e<br /> concessionarie.<br /> “Rispetto all’ultima riunione – spiega Giampedrone – il quadro<br /> di alleggerimenti è ulteriormente migliorato. Le prossime due<br /> settimane saranno caratterizzate da un’intensificazione dei<br /> lavori, sia per consentire di procedere poi con la rimozione<br /> prevista dal 13 aprile sia, soprattutto in A26, per concludere<br /> definitivamente gli interventi più impattanti. Concluso il<br /> periodo di stop, dal week end successivo inizierà il piano<br /> estivo con lo smontaggio dei cantieri dalle 14 del venerdì alle<br /> 12 del lunedì successivo ad eccezione di alcuni casi, marginali,<br /> di lavorazioni inamovibili”.<br /> Tra i cantieri più impattanti ci sono quelli sulla A26 (Genova<br /> Voltri-Gravellona Toce), sulla A10 (Genova – Ventimiglia), sulla<br /> A6 (Savona-Torino) tra Savona e Altare.<br /> . (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.