ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Milleproroghe: Pd fa slittare lavori

Lettura in corso:

Milleproroghe: Pd fa slittare lavori

Milleproroghe: Pd fa slittare lavori
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 6 AGO - Scintille in Aula al Senato sul decreto Milleproroghe. L'esame non è ancora ricominciato perché il tutti i senatori Pd stanno intervenendo sul processo verbale della seduta di venerdì, prendendo la parola contro l'emendamento che fa slittare le sanzioni per chi non rispetta l'obbligo vaccinale. Botta e risposta tra il capogruppo dem, Andrea Marcucci, e la presidente Maria Elisabetta Alberti Casellati. Il presidente dei senatori Pd ha sottolineato che la discussione sul processo verbale non può essere conteggiata all'interno del contingentamento stabilito per l'esame del decreto. "Il contingentamento è stato stabilito all'unanimità nella capigruppo - ha detto Casellati - se fosse così vuol dire che i tempi si possono aumentare a iosa e il contingentamento non conta più. Io non ho nessuna difficoltà a stare qui fino a Ferragosto, basta che lo decida la capigruppo".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.