ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Assenteismo al porto, a Bari 10 indagati

Lettura in corso:

Assenteismo al porto, a Bari 10 indagati

Assenteismo al porto, a Bari 10 indagati
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - BARI, 21 MAG - Sono 10 i nuovi indagati e c'èun'altra ipotesi di reato - truffa ai danni dell'Autoritàportuale - nell'ambito delle indagini coordinate dalla pmantimafia Isabella Ginefra sul clan Capriati, che il 19 aprilescorso, a Bari, ha portato agli arresti 18 persone fra cui il47enne barese Filippo Capriati, fratello di Antonio, il boss delBorgo antico condannato all'ergastolo. Adesso c'è infatti ancheun fascicolo sull'assenteismo fra i vigilanti al porto. Lanotizia è riportata sul quotidiano 'La Gazzetta delMezzogiorno". Il nuovo fascicolo segue quello con 50 indagati avario titolo per associazione mafiosa, associazione perdelinquere finalizzata al traffico di stupefacenti aggravatadall'uso delle armi e - fra l'altro - porto e detenzione diarmi, anche da guerra. Le indagini riguardano alcuni dipendenti- una decina in tutto - della cooperativa Ariete, che gestisceil servizio di viabilità nello scalo marittimo i quali,talvolta, durante i turni di servizio, si sarebbero dedicati adattività illecite.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.