ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, Varufakis lancia Mera25, "per democratizzare l'Europa"

Lettura in corso:

Grecia, Varufakis lancia Mera25, "per democratizzare l'Europa"

Grecia, Varufakis lancia Mera25, "per democratizzare l'Europa"
Dimensioni di testo Aa Aa

Debutta in Grecia Mera25, partito politico fondato dall'ex ministro delle Finanze Yanis Varufakis, e guarda alle elezioni per il parlamento di Strasburgo del 2019. Mera25, declinazione anteniese di Diem25, lavora a una lista transnazionale europea capace di affrontare quella che Varufakis definisce la crisi più grave.

"La Grecia affronta la peggiore minaccia sin dai tempi della guerra civile. Nel prossimo agosto, tra fanfare e tamburi, il nostro debito coloniale diventerà permanente, almeno fino al 2060".

Varufakis e i suoi proveranno a portare nel parlamento europeo uomini e programmi "di rottura", con l'obiettivo di democratizzare l'Europa impiegando l'"obbedienza responsabile" al posto dell'"obbedienza cieca alla troika e alle banche"

"Non ci interessa legarci le mani per avere un incarico. Specialmente un incarico di membro del parlamento europeo. Io vorrei davvero che ce ne fosse uno, di parlamento, cosa che non pare in realtà. Abbiamo qualcosa che chiamiamo parlamento europeo, che è stato sin dall'inizio la foglia di fico che ha nascosto la mancanza di un genuino processo democratico, all'interno dell'Unione europea e specialmente dell'Eurozona".

Varufakis ha definito Mera25 una "alleanza tra sinistra, ecologisti e democratici", impegnata a costruire alternative economiche coerenti e credibili a quelle proposte o imposte da Bruxelles.

Nikoleta Drougka, Euronews Atene: "Mera 25 ha già eletto un Consiglio politico provvisorio e si sta rapidamente preparando a partecipare alle elezioni politiche greche, in quasiasi momento esse dovranno avvenire".