ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vittoria di Trump, Senato approva riforma fiscale

Lettura in corso:

Vittoria di Trump, Senato approva riforma fiscale

Dimensioni di testo Aa Aa

Arriva nella notte una vittoria importante per il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, con l'approvazione da parte del Senato di una radicale riforma fiscale. Il testo che adesso deve essere unito a quello approvato dalla Camera prevede tagli alle tasse per circa 1400 miliardi di dollari. Ridotte le imposte sulle aziende dal 35 al 20%. Oltre al contenuto, i democratici hanno criticato anche le tante modifiche dell'ultimo minuto.

"Oggi i Repubblicani forniscono un miliardo di dollari in agevolazioni fiscali per le persone piu' ricche di questo Paese e per le aziende piu' grandi, aumentando il deficit di oltre un trilione. La seconda parte del piano che probabilmente arriverà tra pochi mesi richiederà grandi tagli alla sicurezza sociale, a Medicare e a Medicaid per poter pagare le loro agevolazioni fiscali ai ricchi", ha commentato il democratico Bernie Sanders.

I repubblicani sperano di completare l'iter entro la fine dell'anno, in quella che diventerebbe la prima importante riforma di Trump. Il presidente ha già detto che sarebbe un bel regalo di Natale per le famiglie della classe media. 

Una volta approvata sarà la piu' grande riforma fiscale degli Stati Uniti dagli anni Ottanta. Secondo alcuni esperti per finanziarla il debito pubblico crescerà di mille miliardi di dollari. I sostenitori ribattono invece che si finanzierà da sola con la crescita del Paese.