ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Terremoto Iraq-Iran, Turchia invia aiuti

Lettura in corso:

Terremoto Iraq-Iran, Turchia invia aiuti

Dimensioni di testo Aa Aa

La Turchia si mobilita dopo il terremoto di magnitudo 7.3 che ha colpito al confine tra l’Iraq e l’Iran. L’agenzia governativa Afad per la gestione dei disastri e delle emergenze ha formato un centro di coordinamento per gli aiuti.

Su richiesta del governo di Baghdad, la Turchia ha spedito squadre di soccorso e materiale. Insieme alla Croce Rossa turca, Afad ha inviato verso il confine iracheno camion con 3000 tende e radiatori, 10mila letti e lenzuola e altri generi di conforto. Nel frattempo un areo cargo con aiuti umanitari è partito verso la città di Suleymaniyah.

Intanto in Iran è salito ad oltre 400 morti il bilancio del terremoto, secondo i media statali. Almeno 6mila i feriti. I soccorritori stanno cercando i dispersi, e i numeri potrebbero aggravarsi. Nel vicino Iraq almeno sei le vittime e decine i feriti.