ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Trump in Corea del Sud, seconda tappa del viaggio in Asia

Il presidente degli Stati Uniti è sbarcato questo martedì a Seul: la minaccia nucleare nordcoreana al centro del vertice con il premier Moon Jae-in

Lettura in corso:

Trump in Corea del Sud, seconda tappa del viaggio in Asia

Dimensioni di testo Aa Aa

Donald Trump è arrivato questo martedì in Corea del Sud, seconda tappa del suo primo viaggio in Asia. Una visita di due giorni che comincerà alla base militare americana di Camp Humpreys, a circa 40 chilometri da Seul, dove il presidente pranzerà con i soldati americani e sudcoreani. Nel pomeriggio è in programma il vertice con il presidente sudcoreano Moon Jae-in. Un incontro che sarà incentrato soprattutto sulla minaccia nucleare nordcoreana.

L’arrivo di Trump nel paese è stato salutato da manifestazioni di segno opposto. Poche ore prima del suo arrivo migliaia di coreani sono scesi in piazza per protestare contro la visita del presidente americano, sotto accusa per la sua retorica anti Pyongyang. Nello stesso momento un gruppo di attivisti conservatori ha manifestato a favore di Trump, chiedendo a Washington di installare armi tattiche nucleari in Corea del Sud.

La minaccia nordcoreana è stata al centro delle discussioni anche nel corso della recente visita in Giappone, durante la quale il premier Shinzo Abe ha confermato la linea dura nei confronti di Pyongyang annunciando nuove sanzioni economiche.