ULTIM'ORA

Esplosione nella metro di Londra: "È terrorismo"

Theresa May: "Attacco vile". 22 le persone ferite

Lettura in corso:

Esplosione nella metro di Londra: "È terrorismo"

Dimensioni di testo Aa Aa
  • L’incidente è trattato come un atto di terrorismo;
  • La maggior parte delle 22 persone trasportate in ospedale riportava ustioni;
  • La maggior parte dei feriti riporta ustioni;
  • L’allerta anti-terrorismo resta a “livello grave”, corrispondente a un attentato altamente probabile, ma non è stata alzata a “livello critico” che corrisponde invece a un attentato imminente;
  • Al termine di una riunione del comitato d’emergenza Cobra, il primo ministro Theresa May ha parlato di “attacco vile”


L’esplosione di un ordigno rudimentale in un vagone della District Line di Londra, ha provocato questa mattina 22 feriti. L’episodio, trattato da Scotland Yard come “terroristico”, è avvenuto poco dopo le 8 del mattino locali in corrispondenza della stazione di Parsons Green. Ancora nel pomeriggio, le autorità parlavano di “caccia all’uomo” in atto. Al termine di una riunione d’emergenza del comitato Cobra, il Primo ministro britannico Theresa May ha bollato l’accaduto come un “attacco vile” e assicurato che la presenza di agenti armati sulla rete della metropolitana londinese sarà rafforzata.


La photogallery

©Reuters

Londra