ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Barcellona: diffuse immagini dei veicoli usati dagli attentatori

Lettura in corso:

Barcellona: diffuse immagini dei veicoli usati dagli attentatori

Dimensioni di testo Aa Aa

I veicoli impiegati dagli attentatori di Barcellona e Cambrils erano stati noleggiati una settimana prima degli attentati. Diffuse dalla stampa spagnola le immagini sono state catturate dalle telecamere di sorveglianza del casello autostradale di Cambrils, lo scorso 10 agosto, mentre i sospetti terroristi si recavano al loro quartier generale, ad Alcanar, a Sud di Tarragona.

Ed è caccia all’uomo per ritrovare il solo dei 5 attentatori certamente sopravvissuto all’intervento della polizia e che potrebbe già aver passato la frontiera con la Francia. Di pari passo le indagini procedono a ritmo serrato, in particolare seguendo la pista dell’esplosione avvenuta nell’abitazione di Alcanar alla vigilia dell’attacco di Barcellona.

Barcellona intanto è una città ancora sconvolta da quella che, secondo gli elementi finora a disposizione, sarebbe potuta essere una strage di dimensioni ancora più gravi. Nell’edificio di Alcanar infatti sono state rinvenute 120 bombole di gas che sarebbero dovute servire per portare 3 furgoni ad esplodere contro la Sagrada Familia, secondo gli elementi emersi dall’indagine. La comunità marocchina catalana ha sfilato domenica per le strade della città rendendo omaggio alle vittime e prendendo le distanze ad ogni forma di violenza perpetrata in nome dell’Islam.

Intanto il primo test per l’incremento delle misure di sicurezza è stata la partita del Barça contro il Real Betis, giocata al Camp Nou sotto l’occhio vigile dei reparti speciali delle forze dell’ordine. E con uno spirito comune: siamo tutti Barcellona.