ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Cuba: auto d'epoca e turismo


Cuba

Cuba: auto d'epoca e turismo

Nidialys Acosta non avrebbe mai sperato di avere così tanto successo con la piccola impresa creata insieme al marito. L’azienda restaura vecchie auto, quelle di prima della Rivoluzione, tipiche dell’Avana, e propone circuiti turistici. Un’idea che dà lavoro a decine di persone, ormai, ma il timore è che il nuovo atteggiamento di chiusura di Washington verso Cuba possa ridurre gli affari.

Dice Nidialys Acosta, coproprietaria di Nostalgicar :

I nostri affari sono in crescita. Vorremmo andare avanti, ci sono famiglie intere che dipendono da noi, dal nostro lavoro e se non riusciamo a mantenere l’attività siamo responsabili, nei loro confronti e nei confronti di tutta la società.

Tutto è cominciato nel 2011, con due Buick del 1950, strategicamente parcheggiate, davanti all’hotel Nacional, uno dei più noti alberghi dell’Avana, sul Malecon, il lungomare della capitale.

David, un turista di Baltimora spiega:

So che molti americani sono attratti dal fatto che prima venire a Cuba era vietato. Adesso che c‘è un po’ di apertura, veniamo anche per ammirare queste macchine d’epoca.

Attualmente Nostalgicar conta una flotta di 22 automobili, tutti modelli statunitensi d’epoca e riportati al loro antico splendore. Fra i clienti Madonna, Beyonce e anche l’ex first lady Michelle Obama con le figlie.