ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Regno Unito: accordo tra conservatori e partito nord irlandese Dup

Lettura in corso:

Regno Unito: accordo tra conservatori e partito nord irlandese Dup

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stato concluso oggi dopo un lungo negoziato l’accordo fra il partito conservatore della premier britannica Theresa May e gli unionisti nord irlandesi del Dup. Con il patto, il governo di minoranza Tory
ottiene un vitale appoggio esterno.

Cosi la leader Dup Arlene Foster ha salutato la firma avvenuta a Downing street:
“Oggi abbiamo raggiunto un accordo con il Partito Conservatore a sostegno del Governo e del Parlamento. Questo accordo serve a fornire in questo momento di incertezza la stabilità necessaria per governare nell’interesse del Regno Unito. In seguito alla nostra discussione il Partito Conservatore ha accordato maggiori finanziamenti all’Irlanda del Nord, in considerazione della nostra storia storia e degli sviluppi degli ultimi decenni.
Salutiamo questo finanziamento di un miliardo di sterline per i prossimi due anni. Oltre alla flessibilità nella gestione di oltre 500 milioni di sterline già stanziate per l’Irlanda del Nord”.

In cambio, senza entrare a far parte di una coalizione, Foster assicurerà a May un appoggio esterno sulla finanziaria, sul voto di fiducia, sulle leggi in materia di sicurezza nazionale e di Brexit.