ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Turchia: in marcia per avere giustizia


Turchia

Turchia: in marcia per avere giustizia

In marcia per avere giustizia.

In miglia a Ankara hanno aderito alla marcia di protesta che li porterà fino a Istanbul dove da ieri è in carcere Enis Berberoglu, deputato dell’opposizione, ex giornalista, condannato a 25 anni per aver fornito al quotidiano d’opposizione Cumhuriyet informazioni secretate.

A capitanarli il leader del partito repubblicano del popolo (CHP), Kemal Kilicdaroglu:

“Lo facciamo per il futuro di questo Paese, per i nostri ragazzi dobbiamo lottare insieme. Questa marcia non ha niente di politico, al contrario”.

La protesta è partita da Ankara sotto severe misure di sicurezza.

Enis Berberoglu è accusato di aver dato al giornale d’opposizione un video che mostra camion dei servizi segreti turchi che trasportano armi in Siria.

Il dirigente politico ha deciso di percorrere a piedi gli oltre 400 chilometri che separano Ankara da Istanbul. Secondo alcuni, ci vorranno da 20 giorni a un mese.

Qatar

Qatar: accordo con Usa per fornitura 36 caccia F-15