ULTIM'ORA

Lettura in corso:

L'Andromeda di Rodin battuta a 3.6 milioni di euro


Francia

L'Andromeda di Rodin battuta a 3.6 milioni di euro

3,6 milioni di euro. Se mai l’arte di Auguste Rodin può essere monetizzata, è questo il valore attribuito all’Andromeda dello scultore francese venduta all’asta a Parigi. L’opera, detenuta da 130 anni dalla famiglia cilena cui Rodin stesso l’aveva donata, rappresenta una principessa etiope. Ne esistono altri 4 esemplari, proprietà dei musei Rodin di Parigi e Philadelphia.

La vendita record avviene in piena Rodin mania, mentre esce nelle sale cinematografiche francesi un film dedicato alla vita dell’artista. Parigi, 1880. Auguste Rodin ha 40 anni e riceve la sua prima commissione pubblica, la famosa Porta dell’Inferno, progetto cruciale da cui scaturiranno alcune delle sue opere principali tra cui “Il pensatore” e “Il bacio”. Il film firmato dal regista Jacques Doillon comincia in questa fase della vita di Rodin. Il film, in concorso al Festival di Cannes, ha tuttavia ricevuto diverse stroncature di peso a partire da The Guardian che l’ha definito “brutto in maniera imbarazzante”.

Repubblica Ceca

Sospetto hacker russo più vicino ad estradizione negli Usa