ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Corea del Nord agli USA: le vostre sanzioni non ci spaventano

Secondo l'AIEA il regime ha raddoppiato la sua capacità di produrre uranio arricchito

Lettura in corso:

La Corea del Nord agli USA: le vostre sanzioni non ci spaventano

Dimensioni di testo Aa Aa

Volete imporci più sanzioni? Non ci fate paura. È la risposta della Corea del Nord alla minaccia americana di estendere i provvedimenti punitivi contro il regime di Kim Yong-un . Pyongyang continua infatti ad estendere il proprio programma nucleare, malgrado le messe in guardia della comunità internazionale.

Il capo ufficio stampa della Casa Bianca Sean Spicer ha detto:

Mi avete chiesto della Corea del Nord e dunque vi aggiorno: con gli alleati, gli Stati uniti stanno esplorando la possibilità di nuove misure diplomatiche, economiche e di sicurezza in risposta alla grave escalation prodotta dai programmi missilistici nucleari e balistici nord-coreani.

Il segretario di stato americano Rex Tillerson ha già dichiarato che nulla è più escluso, neppure l’opzione militare, contro i nord-coreani.

Secondo l’agenzia internazionale per l’energia atomica ( AIEA ) negli ultimi anni Pyongyang è riuscita a raddoppiare il suo parco di produzione di uranio arricchito, aprendo una nuova fase nel suo programma atomico militare.