ULTIM'ORA

Lettura in corso:

GB, Comuni danno via libera a Brexit


Regno Unito

GB, Comuni danno via libera a Brexit

Primo “sì” del Parlamento britannico all’avvio dei negoziati per il Brexit: l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea, approvata dai britannici con il referendum del giugno scorso, ha passato il primo scoglio parlamentare, alla Camera dei Comuni.

È stata una maggioranza molto ampia dei deputati a dare via libera alla p’remier Theresa May, in attesa che si esprima anche il Senato: 498 i voti a favore, contro 114 “no”. Il leader laburista, Jeremy Corbyn, aveva chiesto ai suoi di non contraddire l’esito del referendum, ma tra i 50 e i 60 labour hanno comunque votato contro, secondo alcune stime.

In precedenza era stato bocciato un emendamento presentato dagli indipendentisti scozzesi, per bloccare la norma. Il 20 febbraio, il testo approda alla Camera dei Lord, dove i conservatori non hanno la maggioranza.