ULTIM'ORA

Lettura in corso:

USA:Donald Trump e la questione russa, l'analisi di Stephan Grobe


USA

USA:Donald Trump e la questione russa, l'analisi di Stephan Grobe

Le ultime notizie sui legami tra Trump e la Russia rappresentano un argomento problematico e allo stesso tempo preoccupante. Problematico perchè le informazioni sono in gran parte difficilmente verificabili, preoccupante perchè significa che Mosca potrebbe aver usato Trump per anni, con tanto di prove video, al fine di ricattarlo.

La storia assomiglia ad un romanzo di spionaggio, eppure i responsabili dell’intelligence americana hanno ritenuto di dover informare Obama, Trump e alcuni leader del Congresso dell’accaduto. Che vi piaccia o meno Trump tra nove giorni sarà il prossimo presidente in carica, a meno che non decida di dimettersi. Scenario poco probabile, fatta eccezione dell’impeachment, non esiste altro meccanismo che possa rimuoverlo dall’incarico.

Questo non significa che il problema di Trump con la Russia sparirà. Al contrario, diventerà piu grande.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Cipro: scambio di mappe ai negoziati sulla riunificazione, posizioni più vicine