ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Egitto: sei poliziotti uccisi in un attentato, lo rivendica il movimento Hasm


Egitto

Egitto: sei poliziotti uccisi in un attentato, lo rivendica il movimento Hasm

Un attentato nella capitale egiziana Il Cairo, poco dopo la preghiera musulmana del venerdì, ha ucciso sei poliziotti e ne ha feriti altri tre. La bomba è stata fatta esplodere nei pressi di un posto di blocco e di una moschea da militanti del gruppo Hasm, che ha rivendicato l’attacco sui social media.

Il movimento si è attribuito diversi attentati commessi negli ultimi mesi, fra i quali il tentato assassinio dell’ex gran Mufti d’Egitto, ad agosto.

Secondo la polizia, Hasm è affiliato ai Fratelli Musulmani, il movimento dell’ex presidente Morsi messo al bando e bersaglio della repressione del regime del presidente al-Sisi che ha provocato la morte di centinaia di manifestanti e migliaia di arresti.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

I civili di Aleppo est in fuga cominciano a parlare