ULTIM'ORA

Per denunciare gli “orrori” commessi dalla Russia in Siria, un gruppo di manifestanti ha protestato davanti all’ambasciata russa a Londra. L’entrata è stata disseminata di pezzi di manichini, due dimostranti si sono incatenati all’ingresso della sede diplomatica.

Altri No Comment