ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Tokyo 2020: è arrivata la bandiera olimpica

Sport

Tokyo 2020: è arrivata la bandiera olimpica

Pubblicità

La bandiera olimpica è atterrata mercoledì all’aeroporto internazionale di Tokyo, dove è stata accolta da decine di curiosi e giornalisti. E’ stata la neo-eletta governatrice Yuriko Koike a portarla da Rio de Janeiro fino in Giappone, dove tra quattro anni si terranno i prossimi Giochi Olimpici Estivi.

Yuriko Koike, governatrice di Tokyo: “Spero che voi possiate considerare questa bandiera olimpica, appena arrivata qui, come un simbolo, un qualcosa che possa spingerci a dare il massimo perché i Giochi Olimpici e Paralimpici siano fantastici. Ed io sono determinata a lavorare ancor più duramente insieme a voi, perché questo accada”.

I Giochi di Tokyo 2020 sono già stati macchiati da alcuni problemi, come quello del logo, cambiato dopo le accuse di plagio e quello dello stadio olimpico, il cui progetto è stato rivisto a causa degli elevati costi di costruzione.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo