This content is not available in your region

Siria: si rischiano nuovi fronti di guerra

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Siria: si rischiano nuovi fronti di guerra

<p>Raid francesi su Raqqa, roccaforte dell’Isil in Siria, hanno distrutto in particolare un deposito di armi, dopo una settimana di intensi bombardamenti anche in Iraq.</p> <p>Intanto ribelli siriani appoggiati da Ankara si appresterebbero a lanciare un’offensiva per togliere all’Isil Jarablus, al confine con la Turchia. Un’eventualità che potrebbe impedire l’espansione dei curdi, che hanno già liberato Manbij.</p> <p>La situazione è complessa anche a Hasakah, dove nei giorni scorsi per la prima volta l’esercito governativo ha preso di mira forze curde, malgrado gli avvertimenti degli Stati Uniti, i cui consulenti militari sono presenti nella zona.</p> <p>Decine di persone, tra cui 11 bambini, sarebbero morte, secondo l’Osservatorio siriano per i diritti umani, e migliaia di civili sono stati evacuati da Hasakah.</p> <p>Negoziatori russi intervenuti appositamente avrebbero poi raggiunto l’obiettivo di riportare lo stato di non-belligeranza tra Damasco e i curdi.</p>