ULTIM'ORA

Finisce in violenti scontri con la polizia una delle proteste organizzate in Bolivia contro l’agenda economica del presidente boliviano Evo Morales.

I minatori definiscono il piano del governo troppo “neo-liberale”. Diversi manifestanti sono stati arrestati.

Pubblicità
Pubblicità

Altri No Comment