ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Sudafrica, elezioni amministrative: l'African National Congress perde anche Pretoria

mondo

Sudafrica, elezioni amministrative: l'African National Congress perde anche Pretoria

Pubblicità

In Sudafrica nuovo duro colpo per l’African National Congress (Anc) che ha perso le elezioni municipali anche nella capitale Pretoria. Con il 43,1% dei voti, la vittoria è andata all’Alleanza democratica (Da), il principale partito d’opposizione. A orientare la scelta degli elettori contro l’Anc, al potere dal 1994, sono state la disoccupazione e la corruzione durante il mandato del presidente Jacob Zuma, in carica dal 2009.

“Queste elezioni sono state molto combattute tra i partiti che hanno cercato con passione di presentare i propri programmi per conquistare il voto degli elettori. Questo è come dovrebbe essere in democrazia”, ha commentato Zuma.

L’Alleanza democratica ha avuto la meglio anche nella simbolica municipalità di Nelson Mandela Bay, che include la città di Port Elizabeth. L’Anc resta il primo partito ma con il 53,9% dei voti registra il peggiore risultato dalla fine dell’apartheid nel paese. Si consola con la vittoria, ma senza maggioranza assoluta, a Johannesburg. Il voto del 3 agosto è considerato un test per le presidenziali del 2019.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo