ULTIM'ORA

Alcune decine di attivisti di Black Lives Matter, il gruppo Usa che lotta contro le violenze e le discriminazioni nei confronti degli afro-americani e sta cercando di espandersi anche nel Regno Unito, hanno bloccato una via di accesso all’aeroporto londinese di Heathrow. Diversi gli arresti compiuti da Scotland Yard per rimuovere i manifestanti che avevano formato una catena umana fermando il traffico con ripercussioni anche sulla vicina autostrada M4.

Pubblicità
Pubblicità

Altri No Comment