ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Migranti: nuovi soccorsi al largo della Libia, in Italia oltre 70.000 arrivi in sei mesi

mondo

Migranti: nuovi soccorsi al largo della Libia, in Italia oltre 70.000 arrivi in sei mesi

Pubblicità

Oltre 600 migranti sono stati soccorsi soltanto venerdì dalla Marina militare italiana in una serie di operazioni al largo della Libia.

A tentare la traversata del Mediterraneo sono sempre più le donne nigeriane e i bambini non accompagnati, ha sottolineato Save The Children in un rapporto pubblicato alla vigilia della Giornata Mondiale contro la tratta di esseri umani.

Oltre 70.000 i migranti arrivati via mare in Italia nei primi sei mesi dell’anno, più di 11.000 sono minori, il doppio rispetto allo stesso periodo del 2015.

In aumento anche il numero di morti: da inizio anno in tutto il Mediterraneo hanno perso la vita più di 3000 persone (1970 nel 2015).

Per dissuadere chi intende affrontare la traversata alla ricerca di migliori condizioni di vita, il governo italiano ha lanciato una campagna mediatica sui rischi legati ai viaggi sui gommoni attraverso il Mediterraneo.

Per sostenere le ricerche e i soccorsi in mare della marina e della guardia costiera italiane, la commissione Europea ha stanziato un fondo di emergenza pari a poco più di tre milioni di euro.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo