ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Il passato di Pelè all'asta per beneficenza

Sport

Il passato di Pelè all'asta per beneficenza

Pubblicità

“O rei” ha organizzato un’asta regale. Il tre volte campione del mondo, nominato dalla Fifa giocatore del secolo, ha deciso di mettere in vendita i suoi ricordi e memoriabilia da quando Pelè, ad appena 15 anni, varcò la soglia del professionismo diventando una bandiera del Santos in Brasile.

L’asta potrebbe arrivare a raccogliere cinque milioni di euro. La metà dei proventi andranno ad organizzazioni caritative. L’altra metà al Santos per una mostra.

“In famiglia me lo hanno detto. A che serve tenerti questi cimeli in casa? Cerca di aiutare qualcuno e questo mi ha spinto ad aiutare i bambini”, dice il campione.

Uno dei pezzi più pregiati è una copia della coppa Rimet, il vecchio nome della coppa del mondo. È stimata fra i 400.000 e i 550.000 euro.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo