ULTIM'ORA

Una voragine, lunga circa 200 metri, si è aperta mercoledì sul lungarno Torrigiani nel centro di Firenze, a pochi passi da Ponte Vecchio. Una ventina di automobili che erano in sosta sono sprofondate. Non ci sono feriti. La Procura della Repubblica di Firenze ha aperto un fascicolo senza definire il tipo di reato. Il crollo sarebbe stato causato dalla rottura di un grosso tubo dell’acquedotto.

Pubblicità
Pubblicità

Altri No Comment