ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bahrain: alla vigilia dell'anniversario della rivolta nuovi scontri a Sitra

A 5 anni dalla repressione della rivolta popolare, le immagini che arrivano dal Bahrein sembrano far tornare il Regno indietro nel tempo. Il governo

Lettura in corso:

Bahrain: alla vigilia dell'anniversario della rivolta nuovi scontri a Sitra

Dimensioni di testo Aa Aa

A 5 anni dalla repressione della rivolta popolare, le immagini che arrivano dal Bahrein sembrano far tornare il Regno indietro nel tempo.

Il governo vieta qualsiasi manifestazione, ma sull’isola di Sitra la profonda crisi economica fa riaffiorare la rabbia contro il re Hamad bin Isa Al Khalifa.

La reazione dell’esercito va dal ripristino dei check-point alle porte delle città sciite e di interi quartieri della capitale Manana.

“Dopo cinque anni, siamo ancora qui e le strade sono piene di giovani che resistono”, dice Um Hussein, madre di un giovane arrestato.

L’intervento dei blindati dell’esercito ha costretto i manifestanti a disperdersi e due persone sono state arrestate.

Gli analisti sottolineano l’urgenza di un compromesso tra il re e l’opposizione, ma entrambe le parti sono determinate a continuare. La leadership sunnita può contare sul supporto di Arabia Saudita, Emirati e Russia.