ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Terromoto a Taiwan: crolla palazzo di 17 piani, persone intrappolate tra le macerie

Governo mobilita l'esercito nelle operazioni di soccorso

Lettura in corso:

Terromoto a Taiwan: crolla palazzo di 17 piani, persone intrappolate tra le macerie

Dimensioni di testo Aa Aa

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.4 ha colpito Taiwan. Almeno 5 persone sono morte nel crollo di cinque edifici, uno dei quali alto 17 piani. Una delle vittime è una neonata di 10 giorni.

Oltre 310 residenti sono stati estratti dalle macerie nella città di Tainan. 154 i feriti portati in ospedale, per 49 dei quali è stato necessario il ricovero.

Tra le macerie vi sarebbero un centinaio di persone intrappolate. Il ministero della Difesa ha mobilitato 800 militari nelle operazioni di soccorso.

“L’edificio tremava violentemente – ricorda un sopravvissuto – Le scale sono crollate e ci siamo calati da una finestra del secondo piano”.

“Ci siamo spaventati – aggiunge una giovane – Durante il sonno abbiamo visto i nostri corpi cadere insieme all’edificio”.

La scossa è arrivata in piena notte sull’isola ed è stata avvertita anche nella capitale Taipei. Il lavoro dei vigili del fuoco è reso più difficile dalla serie di rotture delle condotte di acqua e gas. Sono 168mila le famiglie senza energia elettrica e la fornitura di acqua è interrotta in 40.000 abitazioni. Danneggiati anche gli stabilimenti della Taiwan Semiconductor Manufacturing, il più grande produttore di chip al mondo.