ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kurios, lo show del Cirque du Soleil, sbarca a Los Angeles

Lettura in corso:

Kurios, lo show del Cirque du Soleil, sbarca a Los Angeles

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ultimo spettacolo del Cirque du Soleil, “Kurios-Cabinet of Curiosities” che si è tenuto sotto il tipico tendone giallo e blu nella sua prima al

L’ultimo spettacolo del Cirque du Soleil, “Kurios-Cabinet of Curiosities” che si è tenuto sotto il tipico tendone giallo e blu nella sua prima al Dodger Stadium di Los Angeles, ha attirato, tra le centinaia di persone del pubblico, anche moltissime star hollywoodiane.

Kurios, è una favola in cui il tempo si ferma e che trasporta il pubblico in un mondo fantastico dove tutto è possibile. Il titolo dello spettacolo deriva dai bizzarri personaggi che popolano il “Laboratorio delle curiosità”.

Il direttore creativo e scrittore di Kurios è Michel Laprise: “Vedrete che ci sono molte cose nuove, il set è diverso, le performance sono diverse. Ci sono performance che non sono acrobatiche che sono più come gli spettacoli di burattini, vedrete”.
Laprise ha aggiunto: “Giochiamo molto con le proporzioni e con le percezioni, è davvero un mondo magico. Ma quello che mi dice la gente dopo aver visto lo show è che è la prima volta che si vedono personaggi reali, persone reali. Ci sono persone con cappelli veri, giacche, valigie e quindi il pubblico può davvero identificarsi nei personaggi, cosa che rende lo show proprio coinvolgente”.

Kurios è già stato visto da 1milione e 180mila persone. Lo show resterà al Dodger Stadium di Los Angeles fino al 7 febbraio poi si sposterà ad Atlanta, Boston e Washington.