ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giù dall'elicottero per uno slalom nei cieli in tuta alare

Un salto da 2400 metri e poi via per una gara di precisione e velocità. Nei cieli della California trionfa ancora lo statunitense Andy Farrington

Lettura in corso:

Giù dall'elicottero per uno slalom nei cieli in tuta alare

Dimensioni di testo Aa Aa

Un salto nel vuoto da oltre 2400 metri e poi un vero e proprio slalom nei cieli, attraverso cinque porte sospese in aria ad altezze diverse.

È la formula per stomaci forti dalla Red Bull Aces: competizione per spericolati piloti di “wingsuit”, la celebre tuta alare, che premia non solo velocità, ma anche precisione d’esecuzione.

Qui l’incredibile video del momento del lancio.

Il percorso si articola su un miglio, lungo il quale sono collocate le cinque porte di 34 metri di larghezza.

Ad aggiungere pepe alla già adrenalinica sfida, il fatto che quattro piloti si lancino in contemporanea dall’elicottero, poi gareggiando in parallelo.

Una formula che, nei cieli della California settentrionale, si è confermata congeniale allo statunitense Andy Farrington, per la seconda volta vincitore della competizione, davanti ai connazionali Noah Bahnson e Matt Gerdes.