ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Messico: uragano Patricia declassato a categoria 2

15mila turisti evacuati dalla costa occidentale

Lettura in corso:

Messico: uragano Patricia declassato a categoria 2

Dimensioni di testo Aa Aa

L’uragano Patricia, la peggiore tempesta mai registrata nell’emisfero occidentale, arriva in Messico e perde d’intensità.

Dopo aver toccato terra, è stato declassato dalla categoria 5, la più distruttiva, a quella 4 e infine a 2. Abbastanza per innescare frane, smottamenti e ordinare l’evacuazione di 15mila turisti dalla costa.

L’occhio del “superuragano” ha un diametro di circa 10 km e ha toccato terra sulla costa pacifica dello stato di Jalisco.

“Non possiamo ancora abbassare la guardia – ha detto in tv il Presidente messicano, Enrique Peña Nieto – La parte più pericolosa del ciclone deve ancora entrare nel territorio nazionale. Chiedo ai messicani di rimanere vigili e di seguire attentamente le disposizioni delle autorità riguardo l’uragano Patricia”.

Evacuati anche i comuni sulle penidici del vulcano Colima, in attività nelle ultime settimane, per il rischio che le precipitazioni possano innescare colate di fango e detriti vulcanici. La forza dei venti – spiega l’organizzazione mondiale della meteorologia – è in grado di far alzare un aereo e mantenerlo in volo.