ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Migliaia di profughi in arrivo a Monaco

È Monaco il punto d’arrivo di migliaia di profughi transitati dall’Ungheria e trasportati attraverso l’Austria nelle ultime ore. Per i primi 450

Lettura in corso:

Migliaia di profughi in arrivo a Monaco

Dimensioni di testo Aa Aa

È Monaco il punto d’arrivo di migliaia di profughi transitati dall’Ungheria e trasportati attraverso l’Austria nelle ultime ore.
Per i primi 450 arrivati nella città tedesca con un treno speciale, ci sono generi di conforto e parole di solidarietà.

Le autorità locali e le ONG hanno prediposto un’accoglienza ordinata ed efficace, che fa dimenticare le immagini del caos alla stazione di Budapest.

La ministra bavarese delle politiche sociali Emilia Müller dichiara: “Tutto si svolge in modo molto normale, molto strutturato. Il governo dell’Alta Baviera sta gestendo la cosa assieme alla polizia e alle organizzazioni umanitarie in maniera eccellente. È uno sforzo comune, dobbiamo occuparci di tutto restando uniti, è compito di tutta la Germania ed è responsabilità di tutta la Germania.”

Alla stazione di Monaco sono presenti anche interpreti di lingua araba, in grado di spiegare ai nuovi arrivati dove potranno essere ospitati e come si svolgeranno le procedure di registrazione.

“Prima di tutto – precisa Werner Kraus, agente della polizia locale – cure immediate vengono fornite qui alla stazione e altrove. Verranno riforniti di cibo e bevande, ci si occuperà di loro, saranno visitati e poi portati nei rifugi in cui saranno identificati e in cui potranno stare per il momento.”

In queste ore in Baviera è previsto l’arrivo di circa 10 mila migranti. L’Austria ha predisposto treni speciali per Monaco.
Anche Vienna è pronta ad accogliere gli stranieri che affluiscono dall’Ungheria, ma la maggior parte di loro punta verso la Germania.