ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Marsiglia, Bielsa si dimette: "Il mio lavoro qui è finito"

L’annuncio a sorpresa arriva dopo la sconfitta casalinga con il Caen nella prima giornata del campionato francese. Marcelo Bielsa lascia la panchina

Lettura in corso:

Marsiglia, Bielsa si dimette: "Il mio lavoro qui è finito"

Dimensioni di testo Aa Aa

L’annuncio a sorpresa arriva dopo la sconfitta casalinga con il Caen nella prima giornata del campionato francese. Marcelo Bielsa lascia la panchina del Marsiglia per tornare in patria.

“Il mio lavoro qui è finito”, ha annunciato in conferenza stampa il tecnico argentino. Una decisione maturata già da qualche giorno ma che Bielsa ha deciso di comunicare solo dopo l’esordio in campionato.

Alla base delle dimissioni ci sarebbero alcune divergenze con i dirigenti dell’Olympique sui piani futuri del club. “Avevamo raggiunto un accordo perfetto – ha rivelato Bielsa – e chiaramente non c’era niente da vedere. Poi il club attraverso il direttore generale Philippe Perez e l’avvocato del proprietario, Igor Levin mi ha comunicato che volevano cambiare alcune cose. Ma i cambiamenti volevano farli all’ultimo momento nonostante l’accordo già raggiunto”.

“Con il presidente avevamo raggiunto un accordo senza crepe – ha aggiunto il tecnico -. E non c’era niente altro da vedere. Nel corso della riunione in cui questi cambiamenti dovevano avere luogo, il presidente Vincent Labrune non c’era. La notte dopo l’incontro di mercoledì, ho preso la mia decisione”.

Immediata la replica del presidente del club Vincent Labrune. “Sono come tutti i sostenitori dell’Olympique stordito dal colpo di testa di Marcelo Bielsa – ha detto il numero uno del Marsiglia -. Abbiamo raggiunto appena due settimane fa un accordo per il prolungamento del suo contratto. Ho difficoltà a capire come un semplice incontro su dettagli tecnici del contratto con l’avvocato e l’amministratore delegato possa essere la causa di questa improvvisa partenza, quando tutti i suoi desideri erano stati soddisfatti”. La guida tecnica della squadra è stata affidata temporaneamente a Franck Passi.