ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Emergenza migranti: 2mila rifugiati siriani sbarcano in Grecia

In duemila sono arrivati nel porto del Pireo nelle ultime ore. Scappano dalla guerra, vengono dalla Siria. Sembrano diversi rispetto ai migranti che

Lettura in corso:

Emergenza migranti: 2mila rifugiati siriani sbarcano in Grecia

Dimensioni di testo Aa Aa

In duemila sono arrivati nel porto del Pireo nelle ultime ore. Scappano dalla guerra, vengono dalla Siria. Sembrano diversi rispetto ai migranti che siamo abituati a veder sbarcare in Sicilia, dopo quelle devastanti traversate nel Mediterraneo. Sembrano meno affaticati, ma hanno lo stesso smarrimento negli occhi. Per loro la Grecia è solo un passaggio:
“Veniamo dalla Siria. Dalla Siria siamo arrivati in Turchia e poi in Grecia. Ora vogliamo arrivare in Germania, se Dio vuole. E vogliamo restarci”, racconta il giovane Mustafa. Un ragazzo più grande racconta che indietro non possono tornare, sono rifugiati: “Stiamo cercando un Paese che ci accolga, tutto qui. Perché stiamo scappando dalla guerra”.

Le autorità greche, che insieme a quelle italiane sono le più impegnate nella gestione dell’emergenza sbarchi, li hanno messi su un traghetto per il Pireo dopo che sono sbarcati nell’isola di Lesbo. Nessuno di loro ha intenzione di fermarsi in un Paese in difficoltà come la Grecia. Ma il rischio che vengano respinti alle altre frontiere è altissimo.