ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

America Latina e Caraibica, l'Ue rafforza investimenti. 800 mln in più per clima, formazione e PMI

Un piano di azione in 8 punti: dalla lotta ai cambiamenti climatici al rafforzamento delle relazioni economiche, politiche e sociali. Questo l’esito

Lettura in corso:

America Latina e Caraibica, l'Ue rafforza investimenti. 800 mln in più per clima, formazione e PMI

Dimensioni di testo Aa Aa

Un piano di azione in 8 punti: dalla lotta ai cambiamenti climatici al rafforzamento delle relazioni economiche, politiche e sociali. Questo l’esito del secondo vertice tra Unione europea e America Latina e Caraibica. Da Bruxelles l’annuncio di ulteriori 800 milioni di euro per lo sviluppo regionale.

“I due blocchi hanno deciso di rafforzare le relazioni politiche, gli scambi commerciali, cosi come la cooperazione e la politica di sicurezza” spiega la nostra inviata dal Consiglio europeo Marta Vivas Chamorro “Da Bruxelles anche l’annuncio di un aumento di fondi per ambiente, PMI e politica energetica”.

Sullo sfondo della riunione di Bruxelles anche lo stato dell’arte dell’accordo per la creazione di un’area di libero scambio tra Unione europea e i Paesi del Mercosur. Per il Presidente della Bolivia si tratta di un accordo a perdere per i Paesi latinoamericani coinvolti.

“L’Unione europea vuole imporre la sua visione, esercita una sorta di ricatto” spiega a Euronews Evo Morales “Ci viene proposto di rendere il commercio competitivo, di aprirci al mercato libero. Noi, però, non ci stiamo perché se pensiamo alla competitività commerciale, chi è che ci guadagna? Sono le grandi multinazionali, e non le persone.

Dal vertice arrivano fondi anche a sostengo del processo di pacificazione della Colombia, i cui cittadini insieme a quelli del Perù, potranno ora viaggiare in Europa fino a tre mesi, senza bisogno di visti. Grandi assenti al summit Argentina, Cuba e Venezuela.