ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina: affonda traghetto. Decine le vittime della tragedia sul fiume Yangtze

Doveva essere una gita di piacere. È finita invece in massacro la crociera sul fiume Yangtze in Cina. Un traghetto è affondato in pochi minuti con

Lettura in corso:

Cina: affonda traghetto. Decine le vittime della tragedia sul fiume Yangtze

Dimensioni di testo Aa Aa

Doveva essere una gita di piacere. È finita invece in massacro la crociera sul fiume Yangtze in Cina. Un traghetto è affondato in pochi minuti con oltre 450 persone a bordo.

Le vittime confermate sono alcune decine. Pochi i passeggeri salvati finora.

Tra i superstiti ci sono il capitano e l’ingegnere capo della nave, che sono stati trattenuti e interrogati dalla polizia.

Per un esperto dei soccorsi il recupero è reso difficile dalla posizione della nave e dal fatto che ci siano dei rischi per i sommozzatori che cercano di penetrare nel relitto.

La “Stella d’ Oriente” era partita da Nanchino, nella
Cina orientale ed era diretta a Chongqing nel sudovest.

Il premier Li Keqiang si è recato sul posto alla testa di un
gruppo di esperti inviati dal governo centrale per dirigere i
lavori di soccorso.

Si trattava di una crociera popolare tra i turisti cinesi e
stranieri, che permette di osservare la Diga delle Tre Gole, una
delle piu’ grande opere ingegneristiche del mondo e un simbolo
della Cina.

Il battello è affondato in un tratto dove l’acqua del fiume è
profonda circa 15 metri.