ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Volo AirAsia, individuati due grossi rottami dell'aereo. Si cercano le scatole nere

Proseguono senza sosta le operazioni di recupero dell’aereo della AirAsia precipitato domenica scorsa nel mare di Giava con 162 persone a bordo

Lettura in corso:

Volo AirAsia, individuati due grossi rottami dell'aereo. Si cercano le scatole nere

Dimensioni di testo Aa Aa

Proseguono senza sosta le operazioni di recupero dell’aereo della AirAsia precipitato domenica scorsa nel mare di Giava con 162 persone a bordo.

Point of view

Posso confermare, in base alla chiazza d'olio e ai due grossi oggetti che abbiamo ritrovato, che si tratta effettivamente di un pezzo del velivolo AirAsia che stavamo cercando

Nonostante le difficili condizioni meteo l’Agenzia nazionale di ricerca e soccorso indonesiana ha individuato due grossi rottami dell’aereo a circa 30 metri di profondità, lunghi rispettivamente sette e dieci metri.

Secondo il responsabile, Henry Bambang Soelistyo, ormai non sembrano esserci più dubbi: “Posso confermare, in base alla chiazza d’olio e ai due grossi oggetti che abbiamo ritrovato, che si tratta effettivamente di un pezzo del velivolo AirAsia che stavamo cercando”

I corpi recuperati finora sono 30. Solo quattro, però, le vittime identificate.

Tra le priorità, per le 59 squadre di immersione impegnate nelle operazioni, c‘è anche il ritrovamento delle scatole nere collocate nella parte posteriore dell’Airbus A320.

Ignote le cause dell’incidente, anche se trapelano indiscrezioni su un aumento di quota troppo repentino effettuato dai piloti prima della perdita di ogni contatto.