ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucciso esponente di Hamas a Gaza. Organizzazione minaccia rappresaglie

Tayseer Asmairi, un palestinese a capo dell’unità di ricognizione di Hamas nel sud della Striscia di Gaza è rimasto ucciso durante uno scontro a

Lettura in corso:

Ucciso esponente di Hamas a Gaza. Organizzazione minaccia rappresaglie

Dimensioni di testo Aa Aa

Tayseer Asmairi, un palestinese a capo dell’unità di ricognizione di Hamas nel sud della Striscia di Gaza è rimasto ucciso durante uno scontro a fuoco con l’esercito Israeliano. Sarebbero stati i miliziani palestinesi ad aprire il fuoco contro una pattuglia di militari nella zona di Kisufim, nel sud della Striscia. L’esercito israeliano avrebbe risposto con colpi di artiglieria e fuoco aereo. Questo almeno afferma gli israeliani.

Hamas ha minacciato rappresaglie. Quello di stamani è l’episodio di violenza più grave tra Israele e Hamas dopo la fine del conflitto a Gaza della scorsa estate.