ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Orion: al via il viaggio test della capsula della Nasa che sogna di arrivare su Marte

Si chiama Orion il sogno di raggiungere Marte. È stata lanciata dalla stazione di Cape Canaveral, in Florida, ma senza equipaggio la prima capsula

Lettura in corso:

Orion: al via il viaggio test della capsula della Nasa che sogna di arrivare su Marte

Dimensioni di testo Aa Aa

Si chiama Orion il sogno di raggiungere Marte. È stata lanciata dalla stazione di Cape Canaveral, in Florida, ma senza equipaggio la prima capsula della Nasa dopo lo shuttle in grado di trasportare gli astronauti nello Spazio. Non succedeva dal 1972, data del ritorno dell’Apollo 17.

‘‘È una grande giornata per il mondo’‘, è il commento della Nasa che ha dato il via al primo volo di prova dopo aver posticipato per tre volte la partenza per problemi tecnici e di vento.

Si tratta di un viaggio test tenuto sotto controllo da 1.200 sensori e con un costo complessivo di 300 milioni di euro. Servirà a verificare i sistemi di sicurezza dell’equipaggio come i paracadute e lo scudo termico che sarà sottoposto per undici minuti a una temperatura di 2.200 gradi.

La navicella compirà solo due orbite fino a un’altezza di 5.800 chilometri e dopo oltre 4 ore tornerà sulla Terra. Il primo volo con i passeggeri è previsto per il 2021, per il Pianeta Rosso bisognerà aspettare il 2030.